La società di Cheliax

Il potere a Cheliax è in mano alla Regina Abrogail II, nipote di quell’Abrogail che assunse il controllo di Cheliax dopo la guerra civile. In quanto molto giovane, è supportata nelle sue decisioni dal Generale Gorthoklek, suo reggente, il Diavolo della Fossa che comandò le armate di Abrogail I guidandole alla conquista del nuovo Impero. A completare il terzetto, Contessa Lrilatha, un Erinni mandata da Asmodeus in persona allo scopo di istruire Abrogail II e di guidarle nelle decisioni politiche più complesse.

La Legge Il codice civile, penale, amministrativo e di condotta morale di Cheliax è contenuto nei testi sacri chiamati Codice Asmodeano, che fungono anche da testo sacro per la chiesa di Asmodeus. Si tratta di un insieme di norme e codici complicati, contraddittori e spesso impossibili da far rispettare, compito a cui sono preposti gli Hellknight – la Guardia Infernale di Cheliax – e gli Inquisitori. Questi ultimi sono particolarmente temuti. Vestiti sempre in abiti rossi e con il volto coperto da maschere di ferro, agiscono in qualità di polizia segreta di Cheliax, incriminando riottosi, eretici e in generale tutti i nemici di Cheliax. Nelle cittadine e nei paesotti più piccoli, gli Inquisitori – tutti chierici di Asmodeus – spesso ricoprono il ruolo di borgomastro o di giudice. La Guardia Cittadina, i cui membri sono chiamati Dottari, si occupa invece della giustizia ordinaria.

La Società Cheliax è essenzialmente uno stato feudale organizzato a piramide. Alla base della società ci sono gli schiavi, numericamente sempre più importanti. Poco sopra gli schiavi, si trovano i servi della gleba. Vi sono poi (in ordine) i cittadini comuni, gli artigiani, i mercanti, gli appartenenti alle Gilde, gli avvocati. Chiudono l’elenco la nobiltà e poi, i più importanti, i membri di Casa Thrune. Occupano uno status particolare i Tiefling, nati dall’incrocio tra un umano (spesso appartenente a una casa nobile) e un diavolo/demone. I diabolisti li considerano subordinati agli esseri umani, altri emissari di Asmodeus stesso.

La società di Cheliax

Karnak Reborn Kyras